Notizie

Progettazione, Realizzazione e Collaudo delle Opere in Materiali Sciolti

SEMINARIO SCIENTIFICO SUL TEMA “PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E COLLAUDO DELLE OPERE IN MATERIALI SCIOLTI” IN COLLABORAZIONE CON L’ORDINE DEGLI INGEGNERI, L’ORDINE DEGLI ARCHITETTI, L’ORDINE DEI GEOLOGI.

Nasce dallo spirito associativo, il seminario organizzato dal Centro Studi dell’Associazione il Timone 3.0, in collaborazione con gli Ordini Professionali degli Ingegneri, Architetti P.P.C. della Provincia di Brindisi, e dall’Ordine dei Geologi della Puglia, scrive l’Ing. Angela Perrino, Responsabile del Centro Studi dell’Associazione Il Timone 3.0.

Un seminario di alta formazione sulle opere in materiali sciolti ed in particolare sulle opere marittime rivolto agli iscritti degli Ordini professionali in cui sono previsti i crediti formativi, ad una platea qualificata, quindi, finalizzato ad un confronto tra tecnici e tecniche di cui, in un settore in continua evoluzione, si sente sempre più il bisogno.

Il Prof. Vincenzo Simeone, Ingegnere e Geologo, Professore Ordinario di Geologia Applicata al Politecnico di Bari, esporrà in ordine a “Il controllo di qualità nelle opere in materiali sciolti”. Il

Prof. Roberto Tomasicchio, Ingegnere e Professore Ordinario di costruzioni idrauliche, marittime e idrologia dell’Università del Salento, interverrà con un contributo che concerne “il progetto dei frangiflutti”.

Successivamente. l’Ing. Salvatore Molentino, Direttore del Laboratorio Tecnoprove di Ostuni (BR), relazionerà in ordine alle modalità e tipologia di prove da eseguire sui materiali sciolti utilizzati nelle costruzioni.

Il seminario ha avuto il patrocinio del Comune di Brindisi, dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale, Ance Brindisi, Università del Salento, Politecnico di Bari, Associazione Italiana di Geologia Applicata e Ambientale e l’International Association of Engineering Geology.

Palazzo Granafei-Nervegna, Via Duomo, 20 in Brindisi 17 marzo 2018 dalle ore 9,00 alle 13,00.